Presentato il volume "Il contributo di Sigillo alla grande guerra"

 

È stato presentato lo scorso 24 novembre, alle 15,30, presso l'Auditorium del Comune di Sigillo, il volume Il contributo di Sigillo alla Grande Guerra, realizzato durante lo scorso anno scolastico dagli alunni della III B della scuola secondaria di primo grado sulla base di documenti totalmente inediti provenienti dagli archivi storici di Sigillo, Perugia, Spoleto e Gubbio. Frutto di un lungo lavoro, coordinato dalla prof.ssa Patrizia Biscarini e dallo storico eugubino Fabrizio Cece, il volume raccoglie testimonianze relative ai sigillani che parteciparono alla Prima guerra mondiale, pagando un alto prezzo in vite umane. All presentazione, oltre a Riccardo Coletti, sindaco di Sigillo, alla dirigente dello scorso anno, dott.sa Maria Marinangeli, e alla vicepreside attuale, Patrizia Viola, erano presenti, lo storico Fabrizio Cece, la prof.ssa Biscarini e gli alunni della classe, attualmente al primo anno di varie scuole superiori. Tutti i presenti hanno sottolineato la grande serietà del lavoro svolto dai ragazzi, pur con comprensibili difficoltà dovute alla scarsa esperienza in ricerche scientifiche del genere, e il grande valore documentario dell'opera, che trae dagli archivi materiale del tutto sconosciuto ma che contribuisce a ricostruire con esattezza un evento storico di cui, quest'anno, il nostro Paese festeggia il centenario. Un lavoro ancora più valido se si considera la giovane età di chi ha avuto la possibilità di svolgerlo e portarlo a termine.

  


Visualizzazioni: 39