Sezioni in evidenza

PON Programma Operativo Nazionale
Progetto Open Yes: Apprendere CreativaMente
Frutta nelle Scuole

ANAC ex AVCP


CODICE DISCIPLINARE


L'istituto


L'offerta formativa


Regolamenti


Genitori


UsabilitÓ ľ AccessibilitÓ


Spazio alunni


Docenti


Varie


Buone pratiche

  • Buone pratiche

Materiali didattici scaricabili


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 138
Fine colonna 1
 

Tutti insieme per ripulire il mondo 2016

Tutti insieme per ripulire il mondo

Durante la VI Giornata Ecologica, i ragazzi delle scuole secondarie dell'ISC di Sigillo hanno simbolicamente ripulito un tratto di strada e hanno riflettuto sulla "cultura dello spreco" che sta inquinando il Pianeta

Una lezione di ecologia ed etica ambientalistica all'aperto. Questo hanno vissuto gli alunni delle scuole secondarie di Fossato di Vico, Costacciaro e Sigillo in occasione della 6░ Giornata ecologica, svoltasi sabato 30 aprile, a Fossato di Vico, organizzata dal Circolo Acli "Ora et Labora" di Fossato di Vico, in collaborazione con la stazione dei Carabinieri di Fossato di Vico, con l'Istituto scolastico comprensivo di Sigillo, con l'Assessorato all'ambiente del comune di Fossato di Vico e con la Ge.S.Eco, l'agenzia locale che cura la raccolta dei rifiuti urbani. Guidati dai loro insegnanti e sotto la scorta dei carabinieri, dei vigili urbani e di un automezzo della Ge.S.Eco, i giovani ecologisti, armati di guanti, sacchi di plastica, cappellini variopinti e tanto entusiasmo, hanno ripulito il tratto di strada compreso fra la scuola secondaria "Vannucci" e la piazza S. Ambroix di Osteria del Gatto, recuperando, in meno di 2 km, pi¨ di un quintale di rifiuti, differenziandoli in base alla composizione: dai pannolini usati ai pacchetti di sigarette, dalle cartacce ai mozziconi di sigaretta, dagli involucri dei gelati fino alle cassette della frutta, dai lettori mp3 fino ai CD. Un gesto simbolico di civiltÓ per rispondere all'inciviltÓ di molti, forse troppi cittadini, talmente abituati a gettare rifiuti in strada da farlo meccanicamente e in ogni occasione. Un atto di cittadinanza attiva, di buon costume, di amore verso il nostro pianeta che, giorno dopo giorno, sta diventando un'autentica discarica a cielo aperto. E proprio di questo i ragazzi hanno riflettuto, dopo la conclusione della "passeggiata ecologica" e dell'allegra merenda all'aria aperta (ovviamente senza cartacce lasciate in giro), con i propri docenti, al rientro nelle rispettive scuole.
Fossato di Vico 30 Settembre 2016



Vanessa Staff Circolo Acli "Ora et Labora" Fossato di Vico

Pagina vista 241 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T