Sezioni in evidenza

PON Programma Operativo Nazionale
Progetto Open Yes: Apprendere CreativaMente
Frutta nelle Scuole

ANAC ex AVCP


CODICE DISCIPLINARE


L'istituto


L'offerta formativa


Regolamenti


Genitori


UsabilitÓ ľ AccessibilitÓ


Spazio alunni


Docenti


Varie


Buone pratiche

  • Buone pratiche

Materiali didattici scaricabili


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 357
Fine colonna 1
 

Giovani programmatori umbri alla finale della Kids game Jam

 

Giovani programmatori umbri alla finale della Kids Game Jam

 

 

 

Sabato 12 maggio 2018 si terrà a Torino la finale della Kids Game Jam,  un evento internazionale dedicato allo sviluppo di videogiochi per team di bambini e ragazzi dai 7 ai 16 anni.   Quest'anno la finale vedrà partecipare  il team  Sigillani Illuminati, quattro ragazzi tredicenni di Coderdojo Sigillo  che, per accedere alla prestigiosa  fase finale della Jam, hanno ideato e  sviluppato il videogioco Minecraft Invaders, selezionato come vincitore dalla giuria tecnica tra i numerosi videogiochi realizzati da team di tutto il mondo. 

La prima fase della JAM si è tenuta  il 27 gennaio 2108, in contemporanea mondiale presso tutte le scuole e i CoderDojo che hanno partecipano all’evento. CoderDojo Sigillo ha partecipato con numerosi team, organizzando l’evento nella sede dell’ Aps Crea Digitale, allestita come Atelier Creativo grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, dell’associazione Progetto Insieme,  Comune di Sigillo e dell’Istituto Comprensivo di Sigillo.

 

 

Il motto della Jam è Together We Win, insieme si vince, perché i ragazzi dovranno  pensare, lavorare e divertirsi insieme! La mission degli organizzatori è “far vivere l’atmosfera che si crea in una Jam anche ai bambini e ai ragazzi, come avviene per “i più grandi” nella Global Game Jam. Non si tratta di una competizione tra ragazzi, ma un modo di vivere la comunità degli sviluppatori dove si ritrovano vecchi amici e se ne incontrano di nuovi, dove si ride e si scherza anche sui propri errori e dove si condividono esperienze sempre diverse”

 

“I kids jammer lavoreranno insieme, creando, sbagliando, sperimentando per dar vita a qualcosa di unico che da soli non sarebbero riusciti a creare. La jam infatti non è una gara gli uni contro gli altri, ma una sfida che si vince INSIEME !”
 

 

 

 

Buon divertimento ai Sigillani Illuminati, il team umbro composto da Antonio, Daniele, Maddalena e Mattia che sabato 12 saranno a Torino, nella splendida Cascina Rocca Franca, e  incontreranno team provenienti da tutto il mondo!

  


Pagina vista 47 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su: access key T